Silvia Pasqual dice di sé:
“Sono nata nel marzo 1986 a Jesolo, una cittadina nella provincia di Venezia. Non sono una fotografa professionista. Nella vita svolgo la professione infermieristica, dal 2009 nell’area pediatrica. Ho iniziato ad approcciarmi alla fotografia dal 2012, da autodidatta, in un periodo difficile della mia vita. La fotografia rappresentava, in quel periodo, un diversivo, un modo per far viaggiare la mia mente verso qualcosa di rassicurante. Ho sempre avuto un forte interesse verso le persone ed i luoghi, la vita quotidiana. Amo viaggiare, ma anche conoscere quello che mi circonda e attraverso la fotografia cerco di raccontare il mio punto di vista, gli incontri, le persone che mi capita di incontrare, con particolare attenzione all’ambiente circostante e al modo di vivere. Le mie fotografie nascono quasi sempre da un contatto umano che si crea tra me e le persone ritratte. Trovo che questo aspetto sia fondamentale, non solo per la fotografia stessa, ma anche per la conoscenza del luogo stesso. A tal proposito tendo a tornare negli stessi luoghi già visitati, per poter avere un punto di vista più profondo e non superficiale.”

 

INGRESSO LIBERO FINO A DISPONIBILITA’ POSTI A SEDERE

 

Raccolta immagini a tema “ Progetto Friuli Venezia Giulia” per futuri usi collettivi

Come si partecipa

 

Il CFP organizza, in sezione dedicata sul forum e denominata “Progetto Friuli Venezia Giulia”, una raccolta di immagini prodotte dai soli Soci e finalizzata alla successiva realizzazione di mostre, multivisioni, calendari, libri, opuscoli, eccetera.

Postando nella predetta sezione “Progetto Friuli Venezia Giulia” ciascun Socio accetta incondizionatamente  il presente regolamento. “Progetto Friuli Venezia Giulia” e relative sottosezioni è visibile solo ai Soci in regola con il tesseramento annuale ed iscritti sul forum.

Ogni autore dovrà postare , anche in tempi diversi, tutte le proprie immagini della sezione in un solo, unico topic denominato con i propri “nome e cognome” e potrà caricare quante foto vorrà, per un massimo di 4 alla volta, ma senza un limite di numero predefinito, con l’invito a postare in questa sezione solo i migliori tra i suoi scatti nuovi ed inediti.

Il tema di questa raccolta di immagini è quindi il “Friuli Venezia Giulia”. Non vi sono limitazioni particolari al tema, ma le foto dovranno essere inedite e scattate nella nostra Regione e potranno riguardare paesaggi di ogni tipo (incontaminati, rurali, urbani, con presenze umane…) e aspetti naturalistici in ogni accezione (Fiori, piante, animali…). L’autore dovrà indicare per ciascuna foto il Comune del Friuli Venezia Giulia dove le immagini sono state scattate. I dati exif di ciascuna foto dovranno essere visibili o indicati dall’autore.

Di ogni foto postata, che dovrà rientrare nel formato massimo consentito sul forum (1280 pixel lato lungo), CFP potrà successivamente richiedere il file in formato jpg in alta risoluzione e/o in formato tiff in alta risoluzione e l’autore, implicitamente fin dal momento in cui ha postato l’immagine, si impegna a fornirli entro tempi ragionevolmente brevi per l’utilizzo che verrà meglio precisato al momento della richiesta.

Ferma restando l’opportunità per ciascun Socio di organizzare come meglio ritiene le proprie uscite individuali, il CFP invita tutti, quando possibile, a pubblicizzare queste uscite e ad accogliere chi desiderasse unirsi, auspicabilmente pubblicizzando l’uscita nella specifica sottosezione di “Progetto Friuli Venezia Giulia, denominata “Uscite dei Soci” o mediante invio di messaggio whatsapp sul gruppo del Circolo, in tempi organizzativi consoni (risposte con Messaggio privato, non a tutto il gruppo).

Sarà inoltre cura del Direttivo promuovere/organizzare alcune di queste uscite specifiche nel corso dei prossimi mesi.

Non è previsto al momento un tempo ultimo entro il quale si dovranno postare le immagini, ma si intende proseguire at libitum ed in modo da poter averne almeno di rappresentative di tutte e 4 le stagioni dell’anno.

Essendo le immagini della sezione inedite, partecipano, se votate, alla selezione della foto della settimana.

 

Luce naturale, artificiale e flash in fotografia: conoscerla e controllarla

Durata della parte teorica: 3 ore

Orario: sabato 2 novembre 2019, orario 15.00 – 18.00 presso Teatro G. Modena,  Via Dante Alighieri, 18, Palmanova

Il Pittore Gianni Borta ripreso in luce mista (naturale + flash) da Alberto Missana

 

La luce è la quintessenza della fotografia ma è anche uno degli elementi più difficile da gestire: quantità, qualità, colore, posizione e durata sono tutte caratteristiche che si mescolano tra loro davanti all’obiettivo del fotografo. Per fare la differenza nel mondo dell’immagine dobbiamo sapere “leggere” le condizioni di luce e sfruttarle al meglio, sapere quando aggiungere o togliere una fonte di luce modifica drasticamente il risultato della nostra attività fotografica.

Alberto Missana ci guiderà attraverso la scoperta di come migliorare il nostro uso delle varie fonti di luce, partendo dalla luce naturale, passando per la luce artificiale fino a capire i principi dell’uso dei flash utilizzati in studio o mescolati con la luce ambientale. La parte finale dell’incontro sarà dedicata al “reverse engineering”, una tecnica che ci permetterà di ricostruire lo schema di luce usato in una determinata fotografia e imparare come sfruttare queste informazioni per creare schemi adatti a nostri scopi.

Per poter fissare le informazioni acquisite saranno organizzate successivamente delle sessioni di prove pratiche con gruppi ristretti il sabato mattina presso la sede del Circolo Fotografico Palmarino durante il prossimo anno accademico 2019-2020, per prenotarsi è necessario:

  • essere in regola con il tesseramento CFP per l’anno 2019 e/o aver effettuato l’iscrizione per il 2020 (è possibile tesserarsi per il 2020 direttamente in teatro al costo di 30 €)
  • iscriversi nell’apposita sezione dedicata sul forum del CFP: http://www.cfpalmarino.it/forum/index.php?topic=24014.0
  • sarà possibile partecipare anche più volte a questi incontri, previa iscrizione

 

Lo scultore Giorgio Morandini ripreso da Alberto Missana in luce ambiente + flash

 

Leonardo Battista

“Fotografia a Km 0”

L’appuntamento del Palmanova Fotografia Photo Show 2019 è focalizzato sull’incontro con un grande fotografo naturalista italiano, Leonardo Battista, e sulla visione e narrazione delle sue meravigliose immagini a “Km 0”.

Leonardo Battista (Classe 1966), vincitore di numerosi e importanti concorsi fotografici internazionali, miglior fotografo Europeo del 2015 della categoria “fiori e piante” per il prestigioso Gesellschaft Deutscher Tierfotografen,  è un fotografo creativo ed innovativo: ama sperimentare nuove soluzioni compositive e cromatiche, con risultati di grandissimo pregio.

Leonardo ha iniziato il  suo percorso come fotografo nel 1988 a seguito dell’Etnomusicologo Salvatore Villani. Le sue foto corredano numerosi volumi  sui canti e sulle tradizioni del Gargano del Professor Villani.
Nel 2005 inizia ad occuparsi di fotografia naturalistica. Appassionato di Orchidee spontanee conduce uno studio fotografico sulle innumerevoli specie presenti nel territorio del Parco Nazionale del Gargano.
L’evento, organizzato in collaborazione con AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani) sezione del Friuli Venezia Giulia e dal Circolo Fotografico Palmarino, si svolgerà a partire dalle 20:30 del 2 Novembre 2019, nella prestigiosa sede del teatro Gustavo Modena in Palmanova. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti a sedere.

 

 

 

Immagini copyright di Leonardo Battista

 

L’evento è promosso da:

 

Con il patrocinio della città di Palmanova, patrimonio Unesco           

VERBALE DI SELEZIONE IMMAGINI PER MOSTRA AL KULTURNI DOM

 

lunedì 2 settembre 2019, dalle 20:30, presso la sede del Circolo Fotografico Palmarino e con la partecipazione attiva dei 41 Soci presenti, si è svolta la selezione delle immagini per la mostra che verrà esposta ad Ottobre presso la prestigiosa sede del “Kulturni Dom” di Gorizia, dove troveranno spazio da un minimo di 33 ad un massimo di 36 immagini, in funzione degli spazi espositivi che verranno messi a disposizione del Circolo.

Sono preventivamente pervenute, mediante pubblicazione sul forum e nei tempi stabiliti, un totale di 88 opere di 44 autori.
Per acclamazione si è deciso di conservare una foto per ciascun autore, operando la prima selezione mediante voto palese dell’assemblea. Sono così rimaste in gioco 44 immagini di 44 autori.

Immediatamente dopo si è proceduto, mediante voto anonimo su apposita scheda all’uopo predisposta (con range di voto da 1 a 5, da attribuire a tutte le 44 immagini), alla selezione delle foto da ammettere alla mostra, determinando la classifica finale qui sotto allegata e scaricabile.

Classifica finale immagini Kulturni Dom

Il Direttivo ha comunque deciso di stampare tutte le 44 immagini selezionate, in modo da poterle utilizzare anche in successive esposizioni, quindi tutti i 44 autori dovranno far pervenire, auspicabilmente in formato tiff o psd alla massima risoluzione, senza firme e/o cornici, i files delle loro foto più votate, qui sotto rappresentate in miniatura ed in ordine sparso.

 

 

Gli autori sono tenuti ad inviare i tiff o psd delle immagini prescelte solo ed esclusivamente mediante la piattaforma Wetransfer agli indirizzi email info@tipogv.it e cfpalmarino@gmail.com (inviare ad entrambi gli indirizzi email) entro e non oltre martedì 10 Settembre, pena l’esclusione dalla mostra ed il subentro con foto precedentemente esclusa.

Le istruzioni per l’utilizzo (molto semplice) di Wetransfer si trovano QUI

Le immagini della precedente mostra “Palmanova tra storia e memoria” verranno nell’occasione consegnate ai rispettivi autori in occasione delle attività di montaggio in cornice della nuova mostra (in date ancora da stabilire).

Un grossissimo grazie a tutti i Soci che hanno inviato delle immagini davvero fantastiche per questa mostra, ai votanti ed agli scrutatori!

Ecco, di seguito, il regolamento del “MAD MAX 40th ANNIVERSARY PHOTO CONTEST”:

 

Il Circolo Fotografico Palmarino organizza in collaborazione con gli amici di Costrive un concorso fotografico dedicato all’evento Mad Max 40th Anniversary che si svolgerà domenica 29 Settembre 2019 presso la ex caserma Sante Patussi in Tricesimo.
Per maggiori informazioni sull’evento, fate riferimento alla pagina facebook ufficiale: https://m.facebook.com/profile.php?id=442689399621540&ref=content_filter

 

REGOLAMENTO

 

I fotografi, per essere liberamente ammessi a tutti i set e location, devono obbligatoriamente preregistrarsi entro il 25 settembre QUI: http://www.cfpalmarino.it/forum/index.php?topic=23867.0

Fotografi registrati e cosplay/figuranti dovranno altresì firmare una liberatoria al chiosco di accoglienza dell’evento.

 

Sono ammesse tutte le immagini, ambientate o meno, a cosplay e personaggi presenti all’evento Mad Max 40th Anniversary o comunque di soggetti od oggetti riconducibili allevento medesimo. La partecipazione al concorso è libera, gratuita ed aperta a tutti. Sono previste 2 sezioni:

 

Prima sezione: FORUM

Ciascun fotografo potrà postare le sue immagini a tema nell’apposita sezione del forum del Circolo Fotografico Palmarino denominata Mad Max 40th Anniversary fino ad un massimo di 40 foto. Ogni foto dovrà avere il lato più lungo compreso tra i 1000 ed i 1280 pixel. Le foto andranno rinominate nome.cognome01.jpg, nome.cognome02.jpg ecc., dove per nome.cognome s’intende quello dell’autore ed il successivo numero è il progressivo attribuito. Le eventuali foto di dimensioni che non rientrassero nel prescritto range o che non contenessero nel titolo la formula nome.cognomeNN, non verranno considerate ai fini della classifica del concorso e verranno rimosse senza ulteriore avviso. Non verranno considerate e saranno rimosse senza alcun avviso anche eventuali immagini non postate nella sezione indicata (Mad Max 40th Anniversary) o fuori tema.
Per postare sul forum è necessaria l’iscrizione online, che è gratuita.

 

Per postare le immagini sul FORUM, seguire queste LINEE GUIDA.

Per poter partecipare al concorso, le foto andranno postate online sul forum del Circolo Fotografico Palmarino a partire da domenica 29 Settembre e non oltre sabato 5 Ottobre 2019.

Ogni utente registrato del forum (la registrazione online al forum è gratuita) potrà votare, a partire da domenica 29 Settembre ed entro le ore 24:00 di sabato 5 Ottobre, utilizzando lapposito pulsante grigio con la dicitura VOTA COME FOTO DELLA SETTIMANA. Ciascun utente ha a disposizione un massimo di 3 voti.

 

Facsimile pulsante di voto

Vincitrice di questa sezione sarà l’immagine che riceverà più voti.

Seconda sezione: INSTAGRAM

Ciascun fotografo potrà postare le sue immagini a tema sul social Instagram applicando obbligatoriamente i seguenti tag: #CFPmadmax40 e #circolofotograficopalmarino fino ad un massimo di 40 foto, una per volta. Lautore ha facoltà di cadenzare i post secondo le proprie preferenze (orari, specifiche giornate, ecc.). Ogni foto dovrà avere caratteristiche idonee per la pubblicazione sul social. Le foto andranno postate su Instagram a partire da Domenica 29 Settembre ed entro e non oltre giovedì 31 Ottobre. L’applicazione di altri hashtag è a discrezione dell’autore.
Vincitrice di questa sezione sarà l’immagine che riceverà più likes.

 

Le stesse foto potranno venire pubblicate contestualmente sia sul forum, sia su Instagram.

 

PREMI

Le 2 foto più votate, una per sezione, verranno premiate ciascuna con una stampa su pannello forex 50×70 di una foto a scelta del vincitore ed un prestigioso volume fotografico offerto da CFP.

La premiazione avrà luogo durante il Palmanova Photo Show il 2 novembre 2019. Ai vincitori verrà comunicato luogo ed orario con congruo anticipo.

 Partecipando al concorso si accetta che tutte le foto pubblicate sul forum del Circolo Fotografico Palmarino e su Instagram (con gli hashtag : #CFPmadmax40 e #circolofotograficopalmarino) vengano messe a libera e gratuita disposizione degli organizzatori del concorso e dellevento. Ciascun autore è individualmente responsabile del contenuto delle sue immagini.

Il Circolo Fotografico Palmarino si riserva inoltre di richiedere agli autori in concorso le foto in formato full HD per realizzare una multivisione (slideshow) dellevento.

Con la partecipazione al concorso e con la pubblicazione delle foto sul forum del Circolo Fotografico Palmarino e su Instagram, è implicito che il presente regolamento viene accettato incondizionatamente in ogni sua parte.

 

Il Regolamento scaricabile in pdf

Sono già trascorsi 40 anni dal primo film della saga Mad Max!
In tutto il mondo sono in corso le celebrazioni per l’anniversario ed uno dei più importanti eventi si svolgerà in Italia a Tricesimo.
CFP è partner ufficiale dell’evento, del quale trovate maggiori informazioni QUI

L’organizzazione dell’evento richiede che i fotografi, che potranno girare e scattare liberamente e gratuitamente tra i vari set e location, vengano preventivamente identificati, pertanto è obbligatoria la registrazione con nome e cognome QUI

Abbiamo inoltre organizzato un contest fotografico a tema con la collaborazione di “ESP Essere sul pezzo” e Costrive. Nei prossimi giorni verrà pubblicato il relativo regolamento.

 

L’evento si svolgerà il prossimo 29 settembre dalle 10:00 del mattino fino a tarda notte presso l’ex caserma Sante Patussi di Tricesimo.

Saranno presenti l’attore Tim Burns, coprotagonista del primo film della saga “Mad Max interceptor”, 30 figuranti del più importante gruppo a tema europeo, i Cult of Chrome, con i propri mezzi elaborati a tema, numerosi cosplay a tema postapocalittico/postatomico, mezzi militari d’epoca messi a disposizioni dall’associazione di restauro CRCS Onlus, auto e moto americane in stile, vari set e locations, chioschi per somministrazione di cibo e bevande.

 

Rivivi i momenti delle Guerre napoleoniche. Nel 1809 per la prima volta Palma è cinta d’assedio. “Palma alle Armi. 1809 l’Assedio” rievoca questo episodio, quando la fortezza fu bloccata dalle truppe austriache a seguito della ritirata dell’armata franco-italiana verso il Tagliamento e l’Adige. Per un mese, nella primavera di quell’anno, Palma fu bloccata e bombardata fino alla sua liberazione; la fine delle ostilità fu firmata nell’ottobre del 1809. Palmanova entra nella storia e lo spettatore potrà rivivere la vita della guarnigione e delle truppe assedianti in quei giorni febbrili: fanti, cavalieri, artiglieri e civili. La vita di inizio ‘800 tornerà ad animare le vie di Palmanova, tra manovre militari e ronde cittadine. La Rievocazione storica ospiterà 500 rievocatori provenienti da tutta l’Europa.

VISITA GLI ACCAMPAMENTI MILITARI, IL CORPO DI GUARDIA E I CAMPI DI BATTAGLIA

L’area del bastione Garzoni e la cortina nei pressi di Porta Cividale ospiteranno 500 rievocatori con più di 200 tende, i bivacchi delle truppe, le artiglierie e la locanda storica. Con preciso rigore filologico sarà allestito uno dei più grandi accampamenti militari nella storia delle Rievocazioni Napoleoniche in Italia e riproposta la scenografica battaglia. Al seguito degli eserciti scoprirete la vita degli ufficiali, della truppa, della cavalleria e delle cantiniere. Ammirerete la cucina da campo con la preparazione dei piatti del soldato, la produzione delle cartucce, i doveri dei soldati e i canti dell’epoca. Potrete conoscere la vita degli accampamenti intorno ai fuochi di bivacco, al lume di candela, fumando la pipa al suono di pifferi e tamburi.

IL CONCORSO

Il Circolo Fotografico Palmarino organizza un concorso abbinato all’evento, con possibilità di pubblicare sul forum, su Instagram, oppure su entrambi i media.

Il REGOLAMENTOdel contest è il seguente:

Sono ammesse tutte le immagini, ambientate o meno, a figuranti e personaggi presenti all’evento 1809 Palma alle armi Lassedio o comunque di soggetti od oggetti riconducibili alla rievocazione medesima. La partecipazione al concorso è libera, gratuita ed aperta a tutti. Sono previste 2 sezioni:

 

Prima sezione: FORUM

Ciascun fotografo potrà postare le sue immagini a tema nell’apposita sezione del forum del Circolo Fotografico Palmarino denominata Raccolta immagini per contest “1809 Palma alle armi” fino ad un massimo di 40 foto. Ogni foto dovrà avere il lato più lungo compreso tra i 1000 ed i 1280 pixel. Le foto andranno rinominate nome.cognome01.jpg, nome.cognome02.jpg ecc., dove per nome.cognome s’intende quello dell’autore ed il successivo numero è il progressivo attribuito. Le eventuali foto di dimensioni che non rientrassero nel prescritto range o che non contenessero nel titolo la formula nome.cognomeNN, non verranno considerate ai fini della classifica del concorso e verranno rimosse senza ulteriore avviso. Non verranno considerate e saranno rimosse senza alcun avviso anche eventuali immagini non postate nella sezione indicata (Raccolta immagini per contest “1809 Palma alle armi”) o fuori tema.

 

Per postare le immagini sul FORUM, seguire queste LINEE GUIDA.

Per poter partecipare al concorso, le foto andranno postate online sul forum del Circolo Fotografico Palmarino a partire da domenica 8 e non oltre sabato 14 Settembre 2019.

Ogni utente registrato del forum potrà votare, entro le ore 24:00 di sabato 14 Settembre, utilizzando lapposito pulsante grigio con la dicitura VOTA COME FOTO DELLA SETTIMANA. Ciascun utente ha a disposizione un massimo di 3 voti.

Facsimile pulsante di voto

 

Vincitrice di questa sezione sarà l’immagine che riceverà più voti.

 

Seconda sezione: INSTAGRAM

Ciascun fotografo potrà postare le sue immagini a tema sul social Instagram applicando obbligatoriamente i seguenti tag: #CFPNapoleonica e #circolofotograficopalmarino fino ad un massimo di 40 foto, una per volta. Lautore ha facoltà di cadenzare i post secondo le proprie preferenze (orari, specifiche giornate, ecc.). Ogni foto dovrà avere caratteristiche idonee per la pubblicazione sul social. Le foto andranno postate su Instagram a partire da Sabato 7 Settembre ed entro e non oltre lunedì 30 settembre. L’applicazione di altri hashtag è a discrezione dell’autore.

Vincitrice di questa sezione sarà l’immagine che riceverà più likes.

 

Le stesse foto potranno venire pubblicate contestualmente sia sul forum, sia su Instagram.

 

PREMI

 

Le 2 foto più votate, una per sezione, verranno premiate ciascuna con una stampa su pannello forex 50×70 di una foto a sua scelta ed un prestigioso volume fotografico offerto da CFP.

La premiazione avrà luogo durante uno degli eventi che verranno organizzati dal Circolo Fotografico Palmarino e ne verrà data comunicazione ai vincitori con congruo anticipo.

 

Partecipando al concorso si accetta che tutte le foto pubblicate sul forum del Circolo Fotografico Palmarino e su Instagram (con gli hashtag #CFPNapoleonica e #circolofotograficopalmarino) vengano messe a libera e gratuita disposizione degli organizzatori. Ciascun autore è individualmente responsabile del contenuto delle sue immagini.

Il Circolo Fotografico Palmarino si riserva inoltre di richiedere agli autori in concorso le foto in formato full HD per realizzare una multivisione (slideshow) dellevento.

Con la partecipazione al concorso e con la pubblicazione delle foto sul forum del Circolo Fotografico Palmarino e su Instagram, è implicito che il presente regolamento viene accettato incondizionatamente in ogni sua parte.