18^ EDIZIONE

 

In partenza i Corsi Base ed Avanzato di FOTOGRAFIA e FOTORITOCCO 2024 del Circolo Fotografico Palmarino APS BFI.
Le lezioni si svolgeranno a partire dalle 20:30 in presenza presso la sala riunioni del Palmanova Village e, contemporaneamente, anche su piattaforma Zoom sul web.

Le lezioni avranno il seguente calendario:

CORSO BASE 2024:
1 – Venerdì 19 gennaio: “Conoscere e usare al meglio la macchina fotografica
2 – Venerdì 26 gennaio: ”Fotografare al meglio (anche) con lo smartphone
3 – Venerdì 2 febbraio: “Come comporre l’immagine nel mirino per risultati spettacolari
4 – Venerdì 16 febbraio: “Fotoritocco essenziale e facile con Lightroom e Photoshop – 1^ parte
5 – Venerdì 23 febbraio: “Fotoritocco essenziale e facile con Lightroom e Photoshop – 2^ parte
6 – Uscita pratica con i corsisti sabato 24 febbraio

CORSO AVANZATO 2024:
1 – Venerdì 1 marzo: “Miglioriamo i nostri scatti con una corretta composizione fotografica
2 – Venerdì 15 marzo: “Miglioriamo i nostri scatti con tecniche avanzate di fotografia
3 – Venerdì 22 marzo: “Miglioriamo i nostri scatti con Lightroom/Photoshop 1^ parte
4 – Venerdì 5 aprile: “Miglioriamo i nostri scatti con Lightroom/Photoshop/maschere luminosità 2^ parte
5 – Venerdì 12 aprile: serata di commento tecnico/compositivo di immagini proposte dai partecipanti al Corso Avanzato
6 – Uscita pratica con i corsisti sabato 13 aprile

 

Le lezioni avranno una durata di circa 2 ore ciascuna e si svolgeranno in presenza presso la sala riunioni del Palmanova Village e, contemporaneamente, anche su piattaforma Zoom sul web. Ai partecipanti via Zoom verranno fornite le credenziali di accesso riservate.

Tutors:
Alberto Missana
Boris Nanut
Luigino Snidero
Marco Manzini
Marco Rigatti
Paolo Vercesi

Inoltre è a disposizione dei corsisti un forum web di discussione attivo 24h per formulare domande (che riceveranno risposte in tempi ragionevoli) e per la pubblicazione di proprie immagini (che verranno commentate tecnicamente ed esteticamente dagli esperti del Circolo).

 

Quote di partecipazione:

Tesseramento al Circolo obbligatorio + corso base: complessivamente 70 euro

Tesseramento al Circolo obbligatorio + corso avanzato: complessivamente 70 euro

Tesseramento al Circolo obbligatorio + corsi base e avanzato: complessivamente 100 euro


Oltre alla partecipazione ai corsi, il tesseramento al Circolo Fotografico Palmarino APS BFI dà diritto
:

– alla partecipazione alle serate su Zoom ed in presenza riservate ai soli Soci, a riunioni, serate, eventi, mostre ed ogni altra iniziativa del CFP con carattere di gratuità;
– alla partecipazione alle escursioni fotografiche del Circolo riservate ai Soci
– ad usufruire (previa formazione specifica) della sala pose con luci flash, luci led continue, fondali
– a ricevere la newsletter settimanale con le nostre iniziative, spesso riservate ai soli Soci
– a ricevere in prestito gratuito libri fotografici e strumenti di taratura monitor, secondo il vigente regolamento.

Ricapitolando:
Iscrizione CFP + Corso Base (5 lezioni + uscita pratica) = 70 €
Iscrizione CFP + Corso Avanzato (5 lezioni + uscita pratica) = 70 €
Iscrizione CFP + Corso Base + Corso Avanzato (10 lezioni + 2 uscite) = 100 €

Le persone che intendano iscriversi ai Corsi, dovranno compilare in tutte le sue parti questo MODULO ed inviarlo via mail, possibilmente assieme a copia del bonifico, a cfpalmarino@gmail.com

Per il pagamento anticipato, procedere con un bonifico a favore del Circolo Fotografico Palmarino APS BFI su Banca Credit Agricole di Palmanova con questi dati:

Beneficiario: “Circolo Fotografico Palmarino”
IBAN: IT71W0623064050000015195484
Causale: “Nome Cognome iscrizione Corso Base (o Avanzato, o Base + avanzato) anno 2024”

Il MODULO compilato in tutte le sue parti e debitamente sottoscritto e copia del bonifico vanno inviati all’indirizzo mail: cfpalmarino@gmail.com

 

 

Il 24 novembre 2023 si apre ufficialmente il tesseramento al Circolo Fotografico Palmarino APS BFI per l’anno 2024.

Sarà possibile tesserarsi:

  • ONLINE tramite Bonifico da effettuarsi su IBAN:  IT71W0623064050000015195484 con causale: “Tesseramento CFP anno 2024 di Nome Cognome.
    INVIARE RICEVUTA DEL BONIFICO CONTESTUALMENTE AL PRESENTE MODULO DEBITAMENTE COMPILATO E SOTTOSCRITTO A
    cfpalmarino@gmail.com

  • IN PRESENZA dalle ore 20:00 alle 20:30 di venerdì 24 novembre 2023 presso la Sala Riunioni del Palmanova Village in occasione della proiezione del film WAITS. A PRESENT.

La quota di iscrizione, invariata rispetto agli anni scorsi, è di 30 euro e dà diritto:
– alla partecipazione alle serate ed agli eventi Zoom e/o in presenza riservati ai soli Soci, a riunioni, serate ed ogni altra iniziativa del CFP con carattere di gratuità;
– alle escursioni fotografiche del Circolo riservate ai Soci
– ad usufruire dei previsti sconti per l’acquisto di materiale fotografico presso SME Gradisca;
– ad usufruire (una volta riattivate e previa formazione specifica) della sala pose
– a ricevere la newsletter settimanale con le nostre iniziative, spesso riservate ai soli Soci
– a partecipare con le proprie foto e le proprie multivisioni (se selezionate) agli eventi CFP
– a ricevere in prestito gratuito libri e strumenti di taratura, secondo il vigente regolamento
ad accedere alle sezioni riservate ai soli Soci sul forum online del CFP.

I Soci che intendano partecipare ai nostri corsi di Fotografia e Fotoritocco 2024, attendano qualche giorno: a breve inseriremo anche le modalità per l’iscrizione ai predetti corsi, che stiamo definendo ed organizzando per il 2024.

Per l’adesione 2024 al CFP, è necessario scaricare e compilare in tutte le sue parti questo modulo ed inviarlo compilato e firmato, possibilmente assieme a copia o agli estremi del bonifico, a cfpalmarino@gmail.com

Modulo di adesione CFP 2024

 

 

Day by Day 2022-2023 – Rosario Sala

1° dicembre, ore 20:30 – Palmanova Village

 

Una serata emozionante, durante la quale avremo il piacere di conoscere di persona il grande motociclista-viaggiatore e avventuriero ROSARIO SALA che ci farà vedere molte fotografie dei suoi ultimi due incredibili itinerari in moto, uno effettuato nel 2022 e uno quest’anno, per un totale di 57.000 km percorsi su 2 ruote.
La sala riunioni si trova sopra l’ingresso centrale del Palmanova Village, al primo piano, con ingresso dalla porta a vetri alla sinistra dell’ingresso principale: https://maps.app.goo.gl/im8ZsiUWmvyr5D679
È necessario salire al PRIMO PIANO e raggiungere infine la sala riunioni. Se la porta fosse chiusa suonare il campanello.
Ingresso libero fino a disponibilità posti
Si ringrazia il Palmanova Village per l’ospitalità

 

WAITS. A PRESENT
un film di GAETANO PIMAZZONI

 

24 Novembre, ore 20:30
Presso la sala riunioni del Palmanova Village

Gaetano Pimazzoni, nato a Verona, fin da bambino vive il territorio della Lessinia e quello alpino grazie al padre che gli regala anche un amore immenso per la montagna che poi crescendo abbraccerà tutto ciò che è Natura. Ma è solo più avanti che un’altra passione paterna diventa importante, la fotografia. Dal 2010 è proprio la fotografia naturalistica a motivare la voglia di conoscere la Natura in modo ancora più intimo e rispettoso, cercando di mostrarne il senso di meraviglia che percepisce. Seguono viaggi sul territorio alpino tanto caro e anche al di fuori dell’Italia, con il solo obbiettivo di esplorare, conoscere e fotografare la Natura. Poi il ritorno importante alla Lessinia e l’interesse sempre maggiore per le riprese video in campo naturalistico. Ha a cuore un comportamento di profondo rispetto per l’ambiente e la fauna fotografati. A partire dal 2017 inizia a dedicare molto tempo allo studio del lupo sul territorio, collaborando con l’associazione di Io non ho paura del lupo, le istituzioni e il Network di Monitoraggio del Lupo della Regione Veneto. Co-autore e co-fondatore del progetto LessiniaBolf, che cerca di raccontare il lupo ma anche il territorio dell’altopiano lessinico con le sue tradizioni, per lui il lupo rimane un tassello di un mosaico più ampio di una bellezza unica che è la Natura.

Waits è il racconto personale dell’autore e delle emozioni da lui vissute durante i lunghi appostamenti nella Natura dedicati al più discusso predatore delle nostre montagne, il lupo. Un’esperienza intima, fatta di sussurri, lunghe attese e momenti preziosi dove, tra reale e immaginario, l’autore cerca di comprendere e oltrepassare quel velo che oggi contrappone l’uomo alla natura selvatica. A fare da sfondo è l’Altopiano della Lessinia, tra Veneto e Trentino, una cornice unica dove la storia dell’uomo si intreccia con quella di una Natura dimenticata, ma oggi più che mai viva e lucente.

La sala riunioni si trova sopra l’ingresso centrale del Palmanova Village, al primo piano, con ingresso dalla porta a vetri alla sinistra dell’ingresso principale.
È necessario salire al PRIMO PIANO e raggiungere infine la sala riunioni.
Se la porta fosse chiusa suonare il campanello.

Ingresso libero fino a disponibilità posti
Si ringrazia il Palmanova Village per l’ospitalità

 

Presentazione fotografica di Gerda Taro, con lettura di Luisa Gastaldo e Patrizia Dughero.

Progetto ideato e realizzato da: Alessandara Caldana, Giovanna Morassutti, Katalin Burany, Loredana Corradin. Il progetto nasce dal desiderio del Circolo Fotografico Palmarino (CFP) di Palmanova di porre nuova luce su una fotografa donna, Gerda Taro, prima fotoreporter caduta sul campo di battaglia.

Questo racconto intende ricordare tutte le reporters che hanno perso la vita in contesti di guerra.

Sabato 11 novembre 2023, Auditorium Comunale Monsignor Pigani, Via J. Tomadini, Reana del Roiale

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

 

Sabato 16 dicembre 2023, ore 20:30, Teatro G. Modena – Palmanova Photo Show 2023

Andrea Pozzi:
FRAGILE

Torna sabato 16 dicembre 2023, alle 20:30, il tradizionale appuntamento annuale al Teatro G. Modena con il Palmanova Fotografia – Photo Show 2023, 8^ edizione, organizzato dal Circolo Fotografico Palmarino APS BFI, con un grande ospite: Andrea Pozzi!

Andrea Pozzi vi inviterà a perdervi con lui fra paesaggi sospesi ai confini dell’irreale.
Vagando in labirinti di alberi antichi, pianeti lontani e regni immacolati, vi racconterà la fragilità intrinseca della natura con un approccio fotografico che ricalca il suo singolare percorso di vita, forgiato da incredibili esperienze e da un animo sensibile, sempre pronto a stupirsi dinnanzi al bello e al sublime.

Vi aspetta un’esperienza coinvolgente e ispiratrice che vi saprà trasportare in pochi istanti in un universo parallelo.
“La fragilità del cristallo non è una debolezza ma una raffinatezza.”

Andrea Pozzi è un fotografo di fama internazionale, avventuriero e storyteller.

Sin da bambino Andrea ha sempre subito una forte attrazione per le terre lontane, che fantasticava di raggiungere scrutando antiche mappe sbiadite che riportavano misteriose diciture latine come “Hic sunt leones o hic sunt dracones”.

Forgottenlands” è il suo personale progetto fotografico (o forse di vita), che lo ha portato nei luoghi più remoti del mondo, in tutti e 7 i continenti.

I numerosi riconoscimenti nei più importanti concorsi internazionali di fotografia naturalistica (incluso il più prestigioso al mondo, il BBC Wildlife Photographer of the Year) lo hanno proiettato nel panorama internazionale della fotografia di paesaggio.

È noto per la sua grande passione per l’avventura e per uno stile di vita anticonformista, che lo vede spesso protagonista di esperienze in solitaria e a volte singolari nella natura selvaggia.

Raccontare il proprio stato d’animo attraverso il paesaggio è diventato, negli anni, il fine primario del suo peregrinare.

   

L’evento è completamente gratuito ed aperto a tutti gli appassionati di fotografia, di viaggi, di natura e di bellezza.

Per info: cfpalmarino@gmail.com

 

 

Venerdì 17 novembre, ore 21:00, sarà nostro ospite Nico Ruffato, non solo un grande fotografo e divulgatore su Youtube, ma anche collaboratore di Tony Kuyper ed autore delle traduzione italiana dell’ultima release del più famoso e utile plugin di Photoshop: TK9.
Nico è un grande esperto delle TK9 e ci condurrà, con la sua grande chiarezza e semplicità espositiva, nel mondo delle postproduzione creativa con l’utilizzo di un plugin che tutti i fotografi dovrebbero conoscere ed utilizzare.

Il plug-in TK9 per Photoshop è lo strumento definitivo per migliorare la creatività e il controllo in Photoshop e rende le maschere di luminosità facili da usare in qualsiasi flusso di lavoro di Photoshop.

La serata, con sala attesa di ZOOM aperta dalle 20:45, avrà inizio alle 21:00, è gratuita ed aperta a tutti.

Il link di accesso è il seguente: https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZUoc-irqzMsHdzGz1PD6gUvq1Ud-Rq7botB

Per l’accesso su Zoom vengono richiesti nome, cognome ed email reale e funzionante.

Lunedì 30 ottobre 2023, alle 20:45, su piattaforma Zoom: “SCULTURE DI LUCE” – a cura di Maurizio Rossi

Maurizio Rossi sarà nostro ospite il prossimo 30 ottobre su piattaforma Zoom.
Scopriamo insieme chi è Maurizio, figlio di un pescatore e campione di voga della Regata Storica Veneziana

Maurizio Rossi, classe ’69, nato e cresciuto nell’isola di Burano, figlio di un pescatore della laguna, tre volte campione di voga nella Regata Storica e qualificatosi per ventidue volte nella Regata Storica dei gondolini. Alla laguna si devono tutte le sue risorse e i suoi successi sportivi, e all’acqua che riflette nel suo specchio la laguna, la sua scoperta della LUCE. Ma come ha raccontato Rossi, la consapevolezza di questo senso della luce è venuta molti anni dopo la voga, quando ha cominciato a muoversi per la laguna con la sua barca e senza motivo, in compagnia della sua macchina fotografica. È stato quello il momento in cui ha cominciato a scolpire le figure utilizzando la luce come se fosse un martello. La particolarità che rende uniche le sue fotografie, è dovuta agli artifici di servirsi di particolari grandangoli e di enfatizzare il contrasto tra i neri e i bianchi, modellando i volumi delle figure e incidendo le superfici dell’immagine.
Ed è per questo che le sue figure sembrano avere la forza monumentale delle sculture. Rossi che si è formato nella competizione, mette alla prova il mezzo tecnico manipolandolo a suo piacimento. Vissuto da sempre tra gli antichi mestieri di un’isola e preavvertendo la loro prossima fine, scolpisce con la luce, immagini che sembrano sculture o bassorilievi, dove le mani rugose di un pescatore, le reti, le anguille e i pesci della laguna rimarranno immortalati e celebrati per sempre. Il fotografo quasi autodidatta, considerando che i suoi studi di fotografia sono limitati ad un breve corso organizzato nel 2014 dal Fotoclub Obiettivo Burano, ritrova nel linguaggio dell’arte, la possibilità di ricostruire quella dimensione eroica che ha vissuto nella laguna, dove l’uomo e la natura si sfidano giorno per giorno. Il sacrificio del lavoro lascia i suoi segni sul corpo dell’uomo. Rossi che conosce quei segni che ha imparato ad amare sul volto, sulle mani, sulle braccia di suo padre, li cerca negli anziani dell’isola.
Così nasce l’indimenticabile ritratto di Emma Vidal, la filatrice di merletti di 103 anni recentemente scomparsa. Ma è suo padre il protagonista assoluto dei suoi scatti, fotografato in immagini emblematiche, come quella in cui sta seduto intento a districare le reti da pesca, avvolto completamente dal buio, che potrebbe sembrare un quadro di Rembrandt o una scena drammatica che si svolge sul palcoscenico di un teatro. Tutta l’energia fisica di Rossi va a potenziare le sue immagini, rendendole maestose e inchiodando lo sguardo di chi le guarda.

Attualmente Maurizio ha impostato tutto il suo lavoro fotografico in quello che lui chiama “ Baratto/Terapia “ , cioè uno scambio di emozioni con i soggetti che va a fotografare , un progetto fotografico che gli ha portato a conoscere molti artisti e persone comuni con alta sensibilità.

 

Esposizioni fotografiche:

“I mestieri della Venezia Nativa“ dal 09/11/2018 al 06/01/2019 – Venissa Mazzorbo Venezia.

-Sculture di Luce – Il patrimonio della Laguna di Venezia“ – Squero di San Trovaso Venezia dal 24/07/2019 al 30/10/2019 patrocinio FIAF.

“Te Veo, Me Veo“ – Santo Domingo Repubblica Dominicana dal 05/02/2020 al 03/03/2020 patrocinio FIAF.

“Anima lagunare – Alla scoperta della Laguna di Venezia“ – Spazio espositivo Al Timon, Fond. Agli Ormesini Cannaregio Venezia dal 17/01/2020 al 06/09/2020 patrocinio FIAF.

“Nel cuore della VOGA“ – Spazio espositivo alla Trattoria da Bruno , Castello 5731 Venezia dal 25/09 2020 al 25/10 2020 patrocinio FIAF.

Anime lagunari“ , Palazzo Pincini Carlotti GARDA ( Verona ), dal 12 giugno al 30 giugno 2021 con il patrocinio FIAF.

“Laguna“, galleria d’arte contemporanea AI Mulini ( Portogruaro ), dal 01 luglio al 31 agosto 2022.

 

 

Collaborazioni fotografiche con RAI Cultura, Il Teatro la Fenice, la Biennale di Venezia e il museo The Peggy Guggenheim Collection.

Pubblicazioni fotografiche con intervista in NPHOTOGRAPHY magazine e Lagunamare rivista Assonautica Venezia.

 

 

Premi concorsi di fotografia:

– Vincitore del premio Tecnica al 5° meeting Nazionale Roseto degli Abruzzi 09/04/2016 patrocinio FIAF e Regione Abruzzo

– Segnalazione della giuria nel concorso di Fotografia e Poesia “Acqua Terra Aria – Figlia dell’Isola“ in collaborazione con il poeta Bruno Pasetto – Cavallino Treporti 2016

 

 

Pubblicazioni fotografiche nei libri:

“Te Veo, Me Veo“ – Santo Domigo Repubblica Dominicana dell’ artista Lidia Leon

“Dream of Venice in Black and White“ edited by JoAnn Locktov

Pubblicazione nell’aprile 2023 del libro personale fotografico “ Sculture di luce “ con editore La Toletta (VE).

Su piattaforma zoom, dalle 20:45, serata aperta a tutti.
Link di accesso: https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZUoc-irqzMsHdzGz1PD6gUvq1Ud-Rq7botB

 

Il  “41° Convegno delle Associazioni Fotografiche e Iscritti Sonic del Friuli-Venezia Giulia” quest’anno è organizzato dal “Circolo Fotografico Palmarino APS BFI” di Palmanova e che si terrà:

DOMENICA 15 OTTOBRE 2023

presso la Polveriera Napoleonica di Contrada Garzoni a Palmanova UD, con il seguente programma:

ore 09.00 Arrivo dei partecipanti.
ore 09.15 Saluto di benvenuto da parte dei rappresentanti del Circolo Fotografico Palmarino e delle Autorità locali.
ore 09.30 Inizio dei lavori e interventi da parte del Delegato Regionale e dei Delegati Provinciali.

Interventi del pubblico in sala.

ore 10.45 Proiezione dell’audiovisivo CONOSCIAMO IL NOSTRO TERRITORIO : LE TORRI IDRICHE

ore 11.00 Premiazione Autore Regionale 2023 e presentazione al pubblico.
ore 11.30 – Inaugurazione della 31a Mostra Fotografica Collettiva Regionale “Doriano Moro”.
– Inaugurazione della Mostra Fotografica Personale dell’Autore dell’anno FVG 2023.
– Chiusura del Convegno.

ore 12.30 Pranzo presso il ristorante Pizzeria Trattoria Grimani, Via da Mula 5, Palmanova
ore 15.00 Pomeriggio all’insegna della Fotografia:

ALBERTO MISSANA ci presenta “From TIME to TIME”, 6 fotografi, 6 stili e 6 approcci diversi ad un unico tragico evento che ha scosso la sicurezza degli Stati Uniti d’America e del Mondo intero.
Le storie e le vite di sei fotografi che hanno consegnato la propria visione alla Storia. Le scelte attuate istintivamente da queste persone nell’arco di pochi istanti durante l’attacco alle Torri Gemelle hanno definito il modo in cui il mondo ha vissuto la tragedia e, soprattutto, di come lo ha metabolizzato nei giorni e nei mesi successivi. Le storie dei protagonisti nascono da sei libri fotografici che saranno presentati durante l’esposizione, un modo di approfondire l’impatto e la potenza comunicativa che possono avere le fotografie.

ore 17.00 Chiusura dei lavori.

Lunedì 9 ottobre 2023, alle 20:45, su piattaforma Zoom: “LOGISTICA DEI VIAGGI FOTOGRAFICI: come si organizzano” – a cura di Luigino Snidero

PERCHE’ un viaggio fotografico? DOVE? QUANDOCON CHICOMECON COSAQUANTO?
Tutte domande apparentemente semplici, ma solo se risponderemo in maniera corretta saremo in grado di ottimizzare il viaggio fotografico che abbiamo in mente!

Focus particolare sui casi “Val d’Orcia” e “Islanda“, ma i principi sono applicabili a qualunque viaggio abbiate in mente.

Se vi interessano i viaggi fotografici, se volete sapere come organizzarne uno al meglio, se vi piace la fotografia di paesaggio, non potete mancare.
Su piattaforma zoom, dalle 20:45, serata aperta a tutti.
Link di accesso: https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZUoc-irqzMsHdzGz1PD6gUvq1Ud-Rq7botB