Domenica 4 dicembre, ore 11:30 – Polveriera Garzoni, Contrada Garzoni, Palmanova:
“THEY TOOK AWAY OUR VOICE”  Inaugurazione della mostra
Palmanova dà voce alle donne del campo profughi di Diavata (Grecia) con una mostra che espone 50 scatti della scuola di fotografia condotta da Mattia Bidoli.
A cura di Circolo Fotografico Palmarino con Quick Response Team, Naomi e Comune di Palmanova.
Mostra aperta dal 4 dicembre all’8 gennaio, 8 e 26 dicembre, tutti i venerdì, sabato e domenica: dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30. La mostra chiude il 25/12 e 1/1. Ingresso libero

 

Per Donazioni a favore dell’associazione NAOMI:

IBAN DE27 5206 0410 0105 0013 40
BIC GEDEF1EK1 Evangelische Bank
Causale : photography school

 

Sabato 3 dicembre, ore 15:00, Teatro G. Modena
Alberto Missana:
Il linguaggio della luce

Sabato 3 dicembre, ore 20:30, Teatro G. Modena
Luca Venturi:
Siena Awards: un diverso approccio alla fotografia
 

Domenica 4 dicembre, ore 11:30, Polveriera Napoleonica Contrada Garzoni
Photography School di Diavata:
“They took away our voice

Torna sabato 3 dicembre e domenica 4 dicembre il consueto appuntamento annuale con il Palmanova Fotografia – Photo Show 2022 organizzato, per il 7° anno consecutivo, dal Circolo Fotografico Palmarino APS BFI.

L’evento è completamente gratuito ed aperto a tutti gli appassionati di fotografia ed a quanti vorranno godersi i 3 splendidi eventi che ne faranno da corollario.

Si comincia alle 15:00 di sabato 3 dicembre al teatro Modena, con “Il linguaggio della luce“, conferenza sull’uso della luce in fotografia a cura di Alberto Missana.

Fotografare significa “scrivere con la luce“, per poter comunicare dobbiamo conoscere la grammatica di questo linguaggio per saper trasmettere il nostro messaggio in maniera chiara.
Ad esempio: qual è la luce più adeguata per dare una sensazione di ottimismo?
O di raffinatezza?

Alberto Missana ci accompagnerà in un viaggio attraverso le diverse sensazioni che la luce può trasmettere illustrando i fattori che le determinano e gli schemi di illuminotecnica per ottenerle.

Si continua alle 20:30 di sabato 3 dicembre, sempre al teatro Modena, con “Siena Awards: un diverso approccio alla fotografia“.

Le immagini più belle del più bel contest fotografico al mondo, il SIPA (Siena International Photo Award), arrivano da Siena e da tutto il mondo finalmente a Palmanova, dopo 2 anni di attesa a causa della pandemia.

A raccontarle sarà direttamente il “padre” del SIPALuca Venturi.

 

E si prosegue ancora: alle 11:30 di domenica 4 dicembre, presso lo spazio espositivo della Polveriera Napoleonica di Contrada Garzoni, alla presenza delle autorità, verrà inaugurata l’imperdibile mostra “They took away our voice“, con le splendide immagini delle ragazze e donne della “Photography School” del campo profughi di Diavata (Grecia). Interverranno il loro tutor, Mattia Bidoli e, in collegamento audio/video dalla Grecia, alcune delle autrici.

La “Photography School” nasce nel nord della Grecia nel novembre del 2020 all’interno di Casa Base, il “safe space” creato dall’Ong QRT ( Quick Response Team) per la popolazione femminile del campo profughi di Diavata, in Grecia.

All’interno della struttura abbiamo creato un’aula di fotografia dove le ragazze e donne che vi partecipano possano sentirsi al sicuro e libere di esprimersi.

Fotografare è un mezzo per creare una relazione, un mezzo per guardare agli altri e al mondo in modo personale, intimo, ti stimola a esplorare, a conoscere e conoscerti. Ti insegna a non avere paura.

La fotografia è in grado di cambiarti: sia che tu stia da una parte o dall’altra dell’obbiettivo alcune foto hanno il potere di evocare contenuti emotivi, pensieri e significati dei quali alle volte non si è consapevoli a un primo sguardo.

Dal 2020 ad oggi sono più di 40 le ragazze e donne del campo che tra un’età compresa dai 10 ai 34 anni hanno preso parte alla scuola di fotografia. Vengono dall’Afganistan, Iran, Kurdistan, Iraq, Syria.

Le ragazze hanno all’attivo diverse mostre fotografiche in Europa, collaborando anche con l’UNHCR, Medici Senza Frontiere, Art 4 Humanity e diverse altre realtà.

I loro lavori sono apparsi su diversi quotidiani e magazine internazionali (CNN, il venerdì di repubblica) e le foto si sono aggiudicate diversi premi e i riconoscimenti:
– “Single Shot” Festival della fotografia etica
– World Peace Photo Award
– 1st prize photography “Champion of Equality

– 2 posto a “Roma Fotografia”

 “They took away our voice. 
So we will tell our story through pictures instead.

INGRESSO LIBERO IN TEATRO E IN POLVERIERA

Orari della mostra:
dal 4 dicembre all’8 gennaio, 8 e 26 dicembre, tutti i venerdì, sabato e domenica: dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30.
La mostra rimane chiusa il 25 dicembre e l’1 gennaio.

Per info: cfpalmarino@gmail.com

 

 

Il 3 dicembre 2022 si apre ufficialmente il tesseramento al Circolo Fotografico Palmarino APS BFI per l’anno 2023.

Sarà possibile tesserarsi:

  • ONLINE tramite Bonifico da effettuarsi su IBAN: IT55J0863163930000000005243 con causale: “Tesseramento CFP anno 2022 di Nome Cognome.
    INVIARE RICEVUTA DEL BONIFICO CONTESTUALMENTE AL PRESENTE MODULO DEBITAMENTE COMPILATO E SOTTOSCRITTO A
    cfpalmarino@gmail.com

  • IN PRESENZA dalle ore 14:00 alle ore 15:00 e dalle 20:00 alle 20:30 di sabato 3 dicembre 2022 presso il teatro G. Modena in Palmanova in occasione del PHOTO SHOW 2022.

La quota di iscrizione, invariata rispetto agli anni scorsi, è di 30 euro e dà diritto:
– alla partecipazione alle serate ed agli eventi Zoom e/o in presenza riservati ai soli Soci, a riunioni, serate ed ogni altra iniziativa del CFP con carattere di gratuità;
– alle escursioni fotografiche del Circolo riservate ai Soci
– ad usufruire dei previsti sconti per l’acquisto di materiale fotografico presso SME Gradisca;
– ad usufruire (previa formazione specifica) della sala pose
– a ricevere la newsletter settimanale con le nostre iniziative, spesso riservate ai soli Soci
– a partecipare con le proprie foto e le proprie multivisioni (se selezionate) agli eventi CFP
– a ricevere in prestito gratuito libri e strumenti di taratura, secondo il vigente regolamento
ad accedere alle sezioni riservate ai soli Soci sul forum online del CFP.

A breve inseriremo anche le modalità per l’iscrizione ai corsi di Fotografia, che stiamo definendo ed organizzando per il 2023.

Per l’adesione 2023 al CFP, è necessario scaricare e compilare in tutte le sue parti questo modulo ed inviarlo compilato e firmato, possibilmente assieme a copia o agli estremi del bonifico, a cfpalmarino@gmail.com

Modulo di adesione CFP 2023

 

 

 

“Per Portfolio Fotografico s’intende un complesso d’immagini coerenti, connesse fra di loro, che possieda una logica d’insieme e che riesca ad acquisire, tramite la razionalità di un adeguato accostamento, un significato unico in grado di esprimere l’idea dell’Autore.

Fulvio Merlak

Fulvio Merlak, già Presidente nazionale della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), sarà nostro ospite su piattaforma Zoom lunedì 21 novembre alle 20:30.
Fulvio ha al suo attivo centinaia di letture di portfolio fotografici e ne è uno dei più grandi esperti nazionali.

Un portfolio fotografico dovrebbe essere una raccolta coerente ed uniforme dei nostri scatti migliori, o almeno di quelli che noi riteniamo i migliori, ed il cui scopo dovrebbe essere quello di far conoscere agli altri il nostro lavoro ed il nostro stile.
Ma è davvero così? Come si prepara? Come si legge?
Scopriamolo assieme a Fulvio Merlak lunedì 21 novembre in diretta Zoom

La serata è gratuita ed aperta a tutti.

Accesso tramite questo  link: https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZUoc-irqzMsHdzGz1PD6gUvq1Ud-Rq7botB

 

 

 

Sabato 3 dicembre, ore 15:00, Teatro G. Modena
Alberto Missana:
Il linguaggio della luce

Sabato 3 dicembre, ore 20:30, Teatro G. Modena
Luca Venturi:
Siena Awards: un diverso approccio alla fotografia
 

Domenica 4 dicembre, ore 11:30, Polveriera Napoleonica Contrada Garzoni
Photography School di Diavata:
“They took away our voice

Torna sabato 3 dicembre e domenica 4 dicembre il consueto appuntamento annuale con il Palmanova Fotografia – Photo Show 2022 organizzato, per il 7° anno consecutivo, dal Circolo Fotografico Palmarino APS BFI.

L’evento è completamente gratuito ed aperto a tutti gli appassionati di fotografia ed a quanti vorranno godersi i 3 splendidi eventi che ne faranno da corollario.

Si comincia alle 15:00 di sabato 3 dicembre al teatro Modena, con “Il linguaggio della luce“, conferenza sull’uso della luce in fotografia a cura di Alberto Missana.

Fotografare significa “scrivere con la luce“, per poter comunicare dobbiamo conoscere la grammatica di questo linguaggio per saper trasmettere il nostro messaggio in maniera chiara.
Ad esempio: qual è la luce più adeguata per dare una sensazione di ottimismo?
O di raffinatezza?

Alberto Missana ci accompagnerà in un viaggio attraverso le diverse sensazioni che la luce può trasmettere illustrando i fattori che le determinano e gli schemi di illuminotecnica per ottenerle.

Si continua alle 20:30 di sabato 3 dicembre, sempre al teatro Modena, con “Siena Awards: un diverso approccio alla fotografia“.

Le immagini più belle del più bel contest fotografico al mondo, il SIPA (Siena International Photo Award), arrivano da Siena e da tutto il mondo finalmente a Palmanova, dopo 2 anni di attesa a causa della pandemia.

A raccontarle sarà direttamente il “padre” del SIPALuca Venturi.

 

E si prosegue ancora: alle 11:30 di domenica 4 dicembre, presso lo spazio espositivo della Polveriera Napoleonica di Contrada Garzoni, alla presenza delle autorità, verrà inaugurata l’imperdibile mostra “They took away our voice“, con le splendide immagini delle ragazze e donne della “Photography School” del campo profughi di Diavata (Grecia). Interverranno il loro tutor, Mattia Bidoli e, in collegamento audio/video dalla Grecia, alcune delle autrici.

La “Photography School” nasce nel nord della Grecia nel novembre del 2020 all’interno di Casa Base, il “safe space” creato dall’Ong QRT ( Quick Response Team) per la popolazione femminile del campo profughi di Diavata, in Grecia.

All’interno della struttura abbiamo creato un’aula di fotografia dove le ragazze e donne che vi partecipano possano sentirsi al sicuro e libere di esprimersi.

Fotografare è un mezzo per creare una relazione, un mezzo per guardare agli altri e al mondo in modo personale, intimo, ti stimola a esplorare, a conoscere e conoscerti. Ti insegna a non avere paura.

La fotografia è in grado di cambiarti: sia che tu stia da una parte o dall’altra dell’obbiettivo alcune foto hanno il potere di evocare contenuti emotivi, pensieri e significati dei quali alle volte non si è consapevoli a un primo sguardo.

Dal 2020 ad oggi sono più di 40 le ragazze e donne del campo che tra un’età compresa dai 10 ai 34 anni hanno preso parte alla scuola di fotografia. Vengono dall’Afganistan, Iran, Kurdistan, Iraq, Syria.

Le ragazze hanno all’attivo diverse mostre fotografiche in Europa, collaborando anche con l’UNHCR, Medici Senza Frontiere, Art 4 Humanity e diverse altre realtà.

I loro lavori sono apparsi su diversi quotidiani e magazine internazionali (CNN, il venerdì di repubblica) e le foto si sono aggiudicate diversi premi e i riconoscimenti:
– “Single Shot” Festival della fotografia etica
– World Peace Photo Award
– 1st prize photography “Champion of Equality

– 2 posto a “Roma Fotografia”

 “They took away our voice. 
So we will tell our story through pictures instead.

INGRESSO LIBERO IN TEATRO E IN POLVERIERA

Orari della mostra:
dal 4 dicembre all’8 gennaio, 8 e 26 dicembre, tutti i venerdì, sabato e domenica: dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30.
La mostra rimane chiusa il 25 dicembre e l’1 gennaio.

Per info: cfpalmarino@gmail.com

 

 

In data sabato 5 e domenica 6 novembre 2022 il Circolo Fotografico Palmarino APS BFI organizza il workshop “IL REPORTAGE FOTOGRAFICO”

Programma:

Sabato 5 novembre
 
Modulo 1: Il reportage per il fotoamatore
Docente: Alberto Missana

Alberto Missana è autore di diversi libri a tema reportage, è parte del corpo docente e vicepresidente del Circolo Fotografico Palmarino.

Sito internet personale: www.accademiadelleidee.it
Profilo Instagram: @alberto.culturafotografica

Domenica 6 novembre

Modulo 2: Il “Metodo PRO Photographer”
Docente: Paolo Marchetti

Paolo Marchetti è un fotografo internazionale National Geographic, vincitore di numerosi premi tra cui il prestigioso World Press Photo.

Sito internet personale: www.paolomarchetti.org
Profilo Instagram: @paolomarchettiphoto

Luogo:

Il workshop si terrà nella prestigiosa cornice del Teatro Luigi Modena, Palmanova, UD

Quota partecipazione al workshop

Quota socio Circolo: 30 €

Quota non socio: 30 € per workshop + 30 € per la tessera associativa del Circolo

La tessera darà diritto a partecipare alle attività del Circolo dal momento dell’iscrizione fino al 31/12/2023.

NOTA: Iscrizioni dell’ultimo minuto presso Teatro: quota 30€ + 5€

Iscrizioni

Socio Circolo CFP: effettuare il versamento di 30 € tramite bonifico bancario indicando nella causale:
“Workshop Reportage Marchetti/Missana 2022”

Non socio circolo CFP: effettuare il versamento di 60 € tramite bonifico bancario indicando nella causale “Workshop Reportage Marchetti/Missana 2022 + tessera socio 2023” e compilazione modulo di iscrizione allegato a questo post.

Il versamento con bonifico bancario sarà intestato a:

“Circolo Fotografico Palmarino APS BFI”

IBAN: IT55J0863163930000000005243

Date e orari

Il workshop si terrà sabato 5 e domenica 6 novembre 2022, orari 9.00 – 13.00; 14.00 – 18.00

Sabato 5 novembre, ore 8.15–9.00: registrazione corsisti presso Teatro Modena

Socio: presentarsi con copia del bonifico bancario

Non Socio: presentarsi con copia del bonifico bancario + modulo di iscrizione al Circolo compilato

Iscrizioni dell’ultimo minuto presso Teatro: quota 30€ + 5€

Preiscrizione e modulo di adesione qui: https://www.cfpalmarino.it/forum/index.php/topic,28851.0.html

 

 

“Dopo diversi mesi trascorsi fra difficoltà e rinunce, il 25 Ottobre 2020 presi la mia fotocamera e mi recai al cimitero Monumentale di Milano. Conoscevo bene quel posto e sapevo che esso offriva spazi aperti e che era un luogo di rara e profonda bellezza. Durante quella prima visita mi sono accorto che era anche qualcos’altro, un luogo in cui fare incontri con persone vere. Nei nove mesi successivi sono tornato tutte le volte che ho potuto, raccogliendo immagini e tenendo la cronaca dei fatti che nel mentre accadevano nella nostra società. Questa presentazione è un racconto di quel  viaggio.”

“Ho iniziato a fotografare, per caso, a quattordici anni, con la mia AE1, che poi mi ha accompagnato per tanto tempo. Solo negli ultimi dieci anni, però, la fotografia ha assunto un ruolo più importante nella mia vita, consapevole del valore che le immagini hanno nel catturare i momenti e nel trasferirli a chi le vede. Con la fotografia cerco di entrare in sintonia con i momenti che vivo, con le sensazioni che provo e con le persone che incontro.”

Marco Claudio Campi

Marco ha raccolto i suoi bellissimi scatti in un libro di struggente umanità. Avremo il privilegio di vederli assieme a lui e da lui ascolteremo i racconti collegati ai momenti vissuti ed alle immagini raccolte.

Marco sarà ospite del Circolo Fotografico Palmarino il prossimo 14 novembre 2022, ore 20:30, su piattaforma Zoom.

La serata è gratuita ed aperta a tutti.

Accesso tramite questo link: https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZUoc-irqzMsHdzGz1PD6gUvq1Ud-Rq7botB

 

 

La mail inviata  l’11/09/2022 a tutti i Soci:

Premesso che in data 09/08/2022 la Regione Friuli VG ha tassativamente richiesto via PEC alcune modifiche statutarie, da attuarsi entro e non oltre 60 giorni dal ricevimento della predetta PEC, e che l’art. 8 del vigente Statuto del Circolo Fotografico Palmarino APS consente la formula della convocazione in teleconferenza,

È CONVOCATA

Per il giorno Lunedì 26 Settembre 2022, alle ore 20.00 in prima ed alle 21:00 in seconda convocazione ed in modalità “teleconferenza” mediante piattaforma ZOOM l’Assemblea Straordinaria dei Soci con il seguente ordine del giorno:

  1. Approvazione del nuovo Statuto.
  2. Varie ed eventuali.
 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE E COLLEGAMENTO

Le modalità di utilizzo della piattaforma ZOOM sono ben note a tutti i Soci, in ogni caso al seguente link è dettagliata la procedura di collegamento:
https://www.cfpalmarino.it/forum/index.php/topic,25756.msg222837.html#msg222837
 
Il collegamento su piattaforma ZOOM verrà aperto qualche minuto prima delle 20:00 per la prima convocazione.
Se non venisse raggiunta la richiesta maggioranza assoluta dei Soci, alle 21:00 si passerà in seconda convocazione.

Per accedere alla riunione online utilizzare il seguente link:

https://us02web.zoom.us/meeting/register/tZYkd-6oqjgiGtGr00JDfuOB-jCmuChz76r6
Potranno votare tutti i Soci in regola con il tesseramento 2022 alla data del 27 Aprile 2022, rispettando le seguenti condizioni:
1.   Indicazione del nome e cognome reale del Socio in collegamento;
2.   Collegamento video attivo;
3.   Collegamento audio attivo.

MODALITA’ DI VOTAZIONE

I punti all’ordine del giorno, verranno discussi uno per uno ed i Soci potranno intervenire in voce. Verranno quindi messi ai voti singolarmente. Il Presidente chiederà in prima battuta i voti contrari ed in seconda gli astenuti. I favorevoli verranno ricavati per differenza. Il voto contrario o l’astensione dovranno necessariamente manifestarsi mediante l’utilizzo della chat di ZOOM, così da restare agli atti.

Considerata l’importanza per la nostra Associazione di ottemperare alle richieste modifiche statutarie ricevute dalle Autorità, confidiamo in una numerosa partecipazione da parte di tutti i Soci.

Ringraziandovi in anticipo per la collaborazione,

Cordiali Saluti,

Marco Manzini

Presidente Circolo Fotografico Palmarino APS

 

Ecco svelato il secondo evento estivo del Circolo Fotografico Palmarino APS BFI in Piazza Grande a Palmanova per“Rievocando 2022”, in collaborazione con il Comune di Palmanova, la Città Stellata patrimonio Unesco:

Ismaele Tortella ci presenterà “IGUAZÙ alla scoperta della foresta atlantica“:

“Un romanzo d’avventura, una guida turistica, un diario di viaggio: ecco ciò che questo libro non è… Perché questo libro è il viaggio stesso: Ismaele con spontaneità e dinamicità già dalle prime pagine ci racconta le sue grandi avventure e con il suo travolgente entusiasmo ci fa sentire come se fossimo accanto a lui.
Ed allora,insieme, attraverseremo la giungla all’inseguimento dei cebi dai cornetti e dei coati, vedremo caimani e serpenti, incontreremo personaggi indimenticabili, avremo la possibilità di vivere davvero la foresta e di immergerci in una nuova spiritualità grazie agli indigeni Guaraní. E sarà una splendida occasione per riflettere su ciò che troppo spesso appare di poco valore e che costituisce invece la vera essenza della natura, da contemplare e da custodire.
L’emozione è assicurata!”

 

L’ingresso è libero.

In caso di cattivo tempo, le manifestazioni si terrà sotto la contigua Loggia della Gran Guardia.

 

Per quanti non potranno presenziare di persona alla serata con ISMAELE TORTELLA, è possibile seguire la diretta su YouTube inquadrando l’allegato QR code o collegandosi al seguente link: https://youtu.be/Srk_aqziWOk

 

 

 

 

Torna e raddoppia il classico evento estivo del Circolo Fotografico Palmarino APS BFI in Piazza Grande a Palmanova: “Rievocando 2022”, in collaborazione con il Comune di Palmanova, la Città Stellata patrimonio Unesco.
Rievocando 2022” si svolgerà infatti in due momenti distinti: venerdì 19 e venerdì 26 agosto, sempre dalle 21:00.

Il programma della serata del 19 agosto prevede le seguenti multivisioni:

1. Roberto Corrò – New Dancalia
2. Marco Gon – Alis Volat Propriis
3. Sandro Pavan – Friuli VG la montagna nascosta
4. Laura Loiotile – La guerra del silenzio
5. Felice Cirulli – Frammenti Parigini
6. Marco Manzini – Northern Spirits
7. Ermes Cabas – Mio Dio è pieno di stelle
8. Roberto Gardonio – Foiarola, colori per l’anima
9. Luigino Snidero ed Elena Giacomarra – Burano Abstract
10. Giuliano Aita I-7852
11. Giovanna Morassutti, Loredana Corradin, Alessandra Caldana – Nessuno escluso
12 Marco Rigatti e Luigino Snidero – Dolomitika
13. Giacomo Renier – Fantasia reale
14. Collettiva CFP – Rievocando 2022

A metà serata avrà luogo la premiazione del FEFF Cosplay Photo Contest 2022.

La serata del 26 agosto ospiteremo in Piazza Grande un fotografo di fama internazionale… Nei prossimi giorni vi diremo di più.

L’ingresso dei 2 eventi è libero.

In caso di cattivo tempo, le manifestazioni si terranno sotto la contigua Loggia della Gran Guardia.

 

 

Abbiamo pensato anche a chi il 19 agosto proprio non potrà raggiungerci: dalle 21:00 saremo infatti in diretta sul canale YouTube del Circolo Fotografico Palmarino, mediante questo link: http://youtu.be/oTmjHivRzrI

oppure inquadrando l’allegato QR code:

A venerdì e portate anche i vostri amici, che sarà bellissimo rivederci tutti nella nostra splendida Piazza!!!