Autore Topic: Gruccioni by nature  (Letto 136 volte)

Luca De Ronch

  • Moderatore
  • 200 mm
  • *****
  • Post: 4264
  • Fotografo..... work in progress
    • montagne sottosopra
Gruccioni by nature
« il: Maggio 15, 2022, 05:27:33 pm »
per i primi scatti di quest'anno ai Gruccioni ho scelto di non utilizzare il supporto di posatoi artificiali, ma di cercare inquadrature in Natura ..... e anche se sembra strano non sempre è facile   :ciao:
Non potete fare affidamento sui vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco

Lucio53

  • Socio 2022
  • 200 mm
  • **
  • Post: 3656
  • pittografo
Re:Gruccioni by nature
« Risposta #1 il: Maggio 15, 2022, 07:28:37 pm »
per i primi scatti di quest'anno ai Gruccioni ho scelto di non utilizzare il supporto di posatoi artificiali, ma di cercare inquadrature in Natura ..... e anche se sembra strano non sempre è facile   :ciao:
... in effetti nella prima lo sfondo è un po' troppo presente, proprio a causa del posatoio troppo distante.
Trovo più interessante la scena della seconda, più inusuale rispetto agli scatti che siamo abituati a vedere. Peccato per quella macchia sfocata in basso al centro.
Sono comunque animali che regalano sempre grandi emozioni.
 :ciao:

lao1964

  • Moderatore
  • 200 mm
  • *****
  • Post: 10276
  • Forever young
    • Marco zamò Foto
Re:Gruccioni by nature
« Risposta #2 il: Maggio 15, 2022, 07:48:57 pm »
L’idea è buona ma come dici tu non è facile perchè quasi sempre c’è qualche ramo che si mette in mezzo. A me anche la prima non dispiace. Nel caso dei gruccioni il posatoio posizionato prima del loro arrivo oltre a dare la possibilità di ottenere uno sfondo che valorizza i soggetti permette ai gruccioni stessi di avere un formidabile punto di osservazione e partenza per rifornirsi di cibo al volo. In questo caso l’intervento umano è a favore della natura 🤗
Educare vuol dire offrirsi come esempio. Le vere lezioni, quelle che modellano la personalità, sono le azioni che compi.

Luca De Ronch

  • Moderatore
  • 200 mm
  • *****
  • Post: 4264
  • Fotografo..... work in progress
    • montagne sottosopra
Re:Gruccioni by nature
« Risposta #3 il: Maggio 15, 2022, 08:36:45 pm »
... in effetti nella prima lo sfondo è un po' troppo presente, proprio a causa del posatoio troppo distante.
Trovo più interessante la scena della seconda, più inusuale rispetto agli scatti che siamo abituati a vedere. Peccato per quella macchia sfocata in basso al centro.
Sono comunque animali che regalano sempre grandi emozioni.
 :ciao:
ciao Lucio, grazie per il commento. le foto in effetti riprendono due situazioni diverse con altrettanti sfondi. Nella seconda , trattandosi di posatoi naturali la macchia sfuocata è dovuta a dei fasci d'erba che come immagini non si possono togliere senza prevedere e anche in post per me risulterebbe difficile . Lo sfondo della prima foto a me non dispiace , a dire il vero mi piace molto il posatoio così diverso . In casi come questi, in cui decidi di non utilizzare posatoi artificiali la cosa più difficile, ma intrigante è quella di scegliere un punto di osservazioni "in previsione" ma non è detto che vengano proprio li . Con i posatoi invece se non disturbati è quasi certo che vengano , basta aspettare..... anche se non è sempre vero !
Non potete fare affidamento sui vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco

Luca De Ronch

  • Moderatore
  • 200 mm
  • *****
  • Post: 4264
  • Fotografo..... work in progress
    • montagne sottosopra
Re:Gruccioni by nature
« Risposta #4 il: Maggio 15, 2022, 08:45:58 pm »
L’idea è buona ma come dici tu non è facile perchè quasi sempre c’è qualche ramo che si mette in mezzo. A me anche la prima non dispiace. Nel caso dei gruccioni il posatoio posizionato prima del loro arrivo oltre a dare la possibilità di ottenere uno sfondo che valorizza i soggetti permette ai gruccioni stessi di avere un formidabile punto di osservazione e partenza per rifornirsi di cibo al volo. In questo caso l’intervento umano è a favore della natura 🤗
Ciao Marco. In questa location, situata sul Torre ma verso la bassa friulana ero stato un paio di anni fa e avevo trovato una bella comunità di un centinaio di Gruccioni . Abbiamo rimesso i posatoi quest'anno prima del loro puntualissimo arrivo e da lontano abbiamo monitorato un paio di giorni . Nonostante i segni naturali sui posatoi, abbiamo visto che c'erano tanti posatoi naturali sui quali andavano a posarsi oltre ai nostri e così , quasi obbligato ho scelto questo approccio come prima volta quest'anno. Ovviamente sono d'accordo che i posatoi favoriscono le inquadrature e sono dei buoni punti di osservazione, ma mi sembrava una buona soluzione anche provare così . Naturalmente chi era con me ha fatto il pieno di inquadrature e baruffe sui posatoi ....................
Non potete fare affidamento sui vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco

Malcom

  • Direttivo
  • 200 mm
  • ***
  • Post: 6033
  • photographer
Re:Gruccioni by nature
« Risposta #5 il: Maggio 18, 2022, 03:52:27 pm »
Bravo ad avere il coraggio di cambiare. Daltronde sappiamo che sei un maestro nell'appostamento e che la pazienza non ti manca. Mi piace di più la prima.  :ciao:
Alvaro

Luca De Ronch

  • Moderatore
  • 200 mm
  • *****
  • Post: 4264
  • Fotografo..... work in progress
    • montagne sottosopra
Re:Gruccioni by nature
« Risposta #6 il: Maggio 18, 2022, 09:58:08 pm »
Bravo ad avere il coraggio di cambiare. Daltronde sappiamo che sei un maestro nell'appostamento e che la pazienza non ti manca. Mi piace di più la prima.  :ciao:
grazie Alvaro , anche a me !
Non potete fare affidamento sui vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco

50alberto

  • 200 mm
  • *******
  • Post: 7602
  • photographer
Re:Gruccioni by nature
« Risposta #7 il: Maggio 20, 2022, 05:10:23 pm »
L’idea è buona ma come dici tu non è facile perchè quasi sempre c’è qualche ramo che si mette in mezzo. A me anche la prima non dispiace. Nel caso dei gruccioni il posatoio posizionato prima del loro arrivo oltre a dare la possibilità di ottenere uno sfondo che valorizza i soggetti permette ai gruccioni stessi di avere un formidabile punto di osservazione e partenza per rifornirsi di cibo al volo. In questo caso l’intervento umano è a favore della natura 🤗
Condivido