Autore Topic: Josef Koudelka - Shooting Holy Land - 2/12 al Circolo  (Letto 87 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Novembre 25, 2019, 05:13:17 pm
  • Amministratore Mannaro
  • Administrator
  • 200 mm
  • *****
  • Post: 40373
  • Amministratore Mannaro
    • Luigino Snidero Photography


Josef Koudelka - Shooting Holy Land - sottotitolato in italiano

Il grande fotografo ceco Josef Koudelka è cresciuto dietro la cortina di ferro e ha sempre voluto sapere "cosa c'era dall'altra parte". Quarant'anni dopo aver catturato le immagini iconiche dell'invasione sovietica di Praga nel 1968, il leggendario fotografo Magnum arriva in Israele e Palestina. Vedendo per la prima volta il muro alto nove metri costruito da Israele in Cisgiordania, Koudelka è profondamente scosso e intraprende un progetto quadriennale nella regione che lo affronterà nuovamente con la dura realtà della violenza e dei conflitti.
Il regista Gilad Baram, allora assistente di Koudelka, lo segue nel suo viaggio attraverso la Terra Santa da un luogo enigmatico e visivamente spettacolare all'altro.

Il 2 Dicembre al Circolo (solo Soci)



Luigino

Il mio SITO - il mio BLOG

«Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta, se devi spiegarla vuol dire che non è venuta bene» - Ansel Adams


Novembre 25, 2019, 08:34:26 pm
Risposta #1

Fotografo immenso. Punto.

Godetevi il film e poi magari compratevi anche il magnifico libro "The Wall" che raccoglie le foto del progetto.

 :ciao: :ciao:
Marco

---------------


"Tutti possono avere una matita ed un pezzo di carta, ma pochi sono i poeti" Elliott Erwitt


 

 Personal Menu -

Hi, Guest
avatar


 Calendar -

Dicembre 2019
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31